Moak

I racconti sul caffè 2014

Disponibile-M0258

Il caffè è assolutamente vietato di Filippo Taddia racconta la storia di Eros Tamburini un sessantottenne che tutti chiamano Pinnacolo. Qualcuno sostiene che lo si debba alla sua straordinaria capacità nel gioco delle carte, altri in onore delle sue grandi virtù in camera da letto. Il racconto Nighthawk ristretto di Matteo Pistone è invece ambientato all’interno di un locale nella periferia di una grande città americana. Il caffè viene evocato, sorseggiato, respirato attraverso le parole del barista che soffre cronicamente di insonnia ed è convinto che anche i suoi clienti condividano il suo disturbo. Nel racconto Il Caffè sospeso di Ivan Scherillo il protagonista è un vero cultore del rito del caffè e un profondo conoscitore dei segreti per gustarlo al meglio. Entrando da solo al bar, ma volendo pagare due tazzine, si accorge dallo stupore del giovane barista che quest’ultimo non conosce l’usanza tutta napoletana del caffè sospeso. Sarà il pretesto per spiegargliene il significato e il valore sociale attraverso aneddoti e ricordi d’infanzia.

15,00 €

Potrebbe interessarti anche

Non sei ancora un utente registrato?
Scopri i vantaggi e registrati

Registrati e diventa un membro della #moakpeople comunity!

Diventare un membro registrato conviene!
Scopri i vantaggi:

  • Ordine Rapido

  • I Tuoi Ordini sempre
    a portata di click

  • Ricevi Offerte esclusive
    dedicate alla comunity

  • Ricevi la nostra Rivista
    the sign con i tuoi ordini

Voglio essere aggiornato sulle news e sulle promozioni MOAK