Moak

I racconti sul caffè 2008

Disponibile-M0258

L'edizione di quest'anno esalta il caffè come luogo di incontro e quindi uno spazio narrativo eccellente, da cui si dipanano le storie, si costruiscono dialoghi esilaranti, si rappresenta la vita e i suoi drammi, come in Caffè Luigi.

L'aroma di questa bevanda sembra attraversare il tempo e lo spazio e annodare, pur nella diversità della narrazione, i racconti raccolti. Il caffè scuro e denso e il latte, così diverso, fresco e puro, divengono metaforicamente i poli opposti di due esistenze che si attraggono e si respingono: quelle di due sorelle in Filastrocca del caffè.

Il caffè può significare anche il linguaggio silenzioso, il punto di contatto in un'umanità bestiale, resa più efferata, dalla guerra in Mara del caffè; ma è anche "Il vino del diavolo" che permette a Onorio di crescere attraverso un percorso di iniziazione, portando a compimento il capolavoro di frate Albino, nell'omonimo racconto di Carla Maroni.

15,00 €

Potrebbe interessarti anche

Non sei ancora un utente registrato?
Scopri i vantaggi e registrati

Registrati e diventa un membro della #moakpeople comunity!

Diventare un membro registrato conviene!
Scopri i vantaggi:

  • Ordine Rapido

  • I Tuoi Ordini sempre
    a portata di click

  • Ricevi Offerte esclusive
    dedicate alla comunity

  • Ricevi la nostra Rivista
    the sign con i tuoi ordini

Voglio essere aggiornato sulle news e sulle promozioni MOAK