fairtrade

La Grande Sfida Fairtrade nei bar con Caffè Moak

11.05 Grazie alla collaborazione con Caffè Moak, dal 12 al 14 maggio la World Fairtrade challenge farà riflettere i consumatori sulle condizioni degli agricoltori nei Paesi in via di sviluppo, coinvolgendo in Italia un centinaio di locali che servono caffè Fairtrade. L’obiettivo è di promuovere verso i clienti la consapevolezza di poter fare la differenza attraverso le proprie scelte. Da Pescara a Potenza e da Catania a Nuoro, si potrà ordinare un caffè Bio Fair e sentirsi parte di un movimento globale.
Tutti sono invitati a scegliere Fairtrade per la colazione o la pausa caffè, a casa o al bar, in ufficio con i colleghi o all’università. La tre giorni si svolgerà in concomitanza con la giornata mondiale del commercio equo che si celebra il 13 maggio in tutto il mondo.


La World Fairtrade Challenge coinvolgerà infatti anche i consumatori di Austria, Belgio, Canada, Danimarca,Finlandia, Germania, Australia, Corea, Olanda, Nuova Zelanda, Norvegia, Polonia, Sudafrica, Spagna, Svezia e Stati Uniti, con l'obiettivo di organizzare l’evento Fairtrade più grande al mondo. Si potrà partecipare alla “Grande Sfida” registrando le colazioni Fairtrade consumate nei locali, a casa o negli atenei e i momenti dedicati all’iniziativa, come una pausa caffè con i colleghi di lavoro o una cena con la famiglia, sull’apposito sito web www.fairtradechallenge.org. Una mappa indicherà i luoghi e l’ora di tutti gli eventi a livello globale.

Ma l’iniziativa vuole accendere la sfida anche tra gli stessi bar che si contenderanno il titolo di “Fairtrade best bar d’Italia 2017”. Il locale che nei tre giorni della campagna avrà totalizzato il maggior numero di caffè o colazioni Fairtrade serviti si aggiudicherà questo riconoscimento. Per vedere in dettaglio l'elenco di tutti i partecipanti consulta il sito web nella sezione Eventi.

I locali Moak che partecipano alla Grande Sfida Fairtrade:

Bar Camparino (Pescara)
Emporio Caffè (Spoltore-Pe)
Bar Bamboo (Potenza)
Colonial Cafè (Milano)
Tabarè (Modica)
Caffetteria Carmenini (Ciampino-Roma)
Trattoria Assunta (Latina-Roma)
Cafè on the rock's (Terracina-Lt)
Ad Maiora-130 Small (Olbia-Ot)
Madrugada (Porto Rotondo)
Caffetteria Farris (Budoni-Ss)
I Grani (Nuoro)
Bio Bar (Enna)
Grand Moritz (Catania)
Bike Cafè Movimento Centrale (Siracusa)
Caffè Civico 41 (Sora-Fr)
Arian Cafè (Putignano-Ba)

In primo piano

Caffè Letterario 2017

05.06 Andrea Vitali, autore da oltre tre milioni e mezzo di copie vendute in Italia, sarà il presidente di giuria della XVI edizione di Caffè Letterario Moak.

Moak premia Catena Fiorello

24.07 Al Gala conclusivo di ”Taomoda 2017”, nella splendida cornice del Teatro Antico, c'era anche Caffè Moak, partner della rassegna dedicata alla moda internazionale che si è svolta dal 15 al 22 luglio a Taormina.

Fuori Fuoco 2017

22.07 Laura Serani presidente dell'edizione 2017 del concorso internazionale di fotografia Fuori Fuoco Moak. Vive a Parigi dove ricopre il ruolo di Présidente du Jury presso Prix Résidence pour la Photographie de la Fondation des Treilles.