Chicchi di caffè verde al microscopio

Ricerca e sviluppo

Una delle parti più importanti del nostro lavoro consiste nel controllare costantemente le caratteristiche del caffè che produciamo.

Nel 2009 nasce come spin-off tecnologico di Caffè Moak la società Mlab con lo scopo di creare utili sinergie offrendo le tecnologie più avanzate ed una consulenza qualificata.
Moak è una delle poche aziende in Italia ad avere un laboratorio chimico interno. Grazie alle strumentazioni altamente sofisticate, ogni giorno vengono effettuati controlli sul crudo in entrata ed ulteriori verifiche di conformità allo standard qualitativo Moak.

Il gruppo di Ricerca e Sviluppo si occupa inoltre degli studi preliminari necessari per la messa a punto di nuove miscele di caffè tostato. Miscele studiate per soddisfare le esigenze di una clientela sempre più vasta e varia come quella che Caffè Moak vanta in tutto il mondo. Il laboratorio effettua, inoltre, anche analisi delle acque utilizzate dal barista per l'erogazione delle miscele, al fine di garantire un ottima preparazione in tazza.

In primo piano

Caffè Letterario 2017

05.06 Andrea Vitali, autore da oltre tre milioni e mezzo di copie vendute in Italia, sarà il presidente di giuria della XVI edizione di Caffè Letterario Moak.

Moak premia Catena Fiorello

24.07 Al Gala conclusivo di ”Taomoda 2017”, nella splendida cornice del Teatro Antico, c'era anche Caffè Moak, partner della rassegna dedicata alla moda internazionale che si è svolta dal 15 al 22 luglio a Taormina.

Fuori Fuoco 2017

22.07 Laura Serani presidente dell'edizione 2017 del concorso internazionale di fotografia Fuori Fuoco Moak. Vive a Parigi dove ricopre il ruolo di Présidente du Jury presso Prix Résidence pour la Photographie de la Fondation des Treilles.